Laurea Triennale in LINGUE E CULTURE EUROPEE E DEL RESTO DEL MONDO

Durata corso: 3 anni – Crediti: 180

Il corso di laurea forma laureati con competenze di alto livello in lingue straniere tra le più diffuse in Europa e nelle rispettive letterature.

Didattica del corso di laurea
Il Corso di laurea in Lingue e Culture Europee e del Resto del Mondo si caratterizza per l’idea di integrare lo studio delle lingue e delle culture europee con competenze giuridico-economiche e/o socio-linguistiche. La prospettiva è quella di orientare gli studenti verso profili professionali rivolti ad attività di mediazione linguistica e gestione della comunicazione, nelle istituzioni, nelle imprese, nelle organizzazioni internazionali.

Sbocchi Occupazionali
Le competenze e le abilità conseguite nel percorso degli studi consentiranno ai laureati di svolgere attività professionali come operatori linguistici nell’impresa e nelle organizzazioni internazionali, nel campo della mediazione interculturale nelle istituzioni e offre una base per la preparazione di futuri insegnanti e traduttori.

Laurea Biennale in LINGUE E LETT. MODERNE E TRADUZIONE INTERCULTURALE
Durata corso: 2 anni – Crediti: 120

Al termine del corso i laureati disporranno di conoscenze avanzate di storia della civiltà letteraria europea e/o extraeuropea nelle sue diverse dimensioni (estetiche, culturali,storiche). Avranno una sicura competenza in lingue e civiltà straniere e la padronanza degli strumenti metodologici fondamentali della ricerca scientifica in ambito letterario o filologico-linguistico.

Didattica del corso di laurea
Il corso di laurea approfondisce lo studio delle lingue europee e stimola le capacità critiche degli studenti nei vari contesti letterari e culturali. Lo Studente avrà una preparazione avanzata in storia della letteratura e della cultura nelle civiltà europee, conoscenza degli strumenti teorici e applicativi per l’analisi linguistica e per la didattica delle lingue e delle letterature; e acquisizione di competenze linguistiche attive e passive. Acquisizione di abilità di traduzione, in particolare letteraria e buone capacità di comprensione testuale, sia in lingua straniera che in italiano.

Sbocchi Occupazionali
Il corso di laurea fornisce una consolidata formazione culturale e linguistica che rende possibile il flessibile adeguamento del laureato a una pluralità di mansioni professionali negli ambiti della didattica, dell’editoria,del giornalismo, della comunicazione e dei servizi, dell’interculturalismo e dell’internazionalizzazione nonchè in attività dell’area economico-finanziaria, turistico-culturale, istituzionale e socio-culturale. Prepara inoltre professionisti con funzioni di elevata responsabilità in istituti di cooperazione internazionale, istituzioni culturali italiane all’estero, rappresentanze diplomatiche e consolari.

Laurea Triennale in LETTERATURA, ARTE, MUSICA E SPETTACOLO – curriculum Letterario
Durata corso: 3 anni – Crediti: 180

Il corso di laurea in Letteratura, arte musica e spettacolo, intende formare un operatore di cultura umanistica dotato di competenze informatiche e tecnologiche, strumenti di analisi e critica, competenze teorico-pratiche articolate, conoscenze trasversali di ogni genere.

Didattica del corso di laurea
ll corso di laurea si avvale dell’interconnessione disciplinare fra diversi filoni culturali: letteratura, arte, musica, spettacolo e moda. Oltre all’insegnamento teorico sono previsti: esercitazioni e prove pratiche; seminari tenuti da esperti appartenenti al mondo delle imprese e delle professioni; laboratori periodici; acquisizione di abilità linguistiche; stage formativi.

Sbocchi Occupazionali
I laureati in Letteratura, Musica e Spettacolo possono inserirsi nel campo del giornalismo, dell’editoria e della comunicazione radiofonica e televisiva, nell’organizzazione di eventi, nelle pubbliche relazioni.

LAUREA BIENNALE IN FILOLOGIA MODERNA
Durata corso: 2 anni – Crediti: 120

Il corso di laurea magistrale in Filologia moderna intende fornire una solida cultura linguistica, letteraria e storica. Mira a formare una figura intellettuale in grado di operare nei settori della ricerca, dell’istruzione, dell’elaborazione e della diffusione dei prodotti culturali.

Didattica del corso
ll biennio fornisce una base culturale articolata. Lo studente ha la possibilità di assecondare le proprie inclinazioni attraverso la scelta di vari insegnamenti per l’approfondimento delle discipline classiche – fondamentali per l’insegnamento – e di quelle linguistiche o filologiche, necessarie per intraprendere percorsi accademici e utilissime nell’ambito editoriale e dell’informazione.

Sbocchi Occupazionali
Gli sbocchi occupazionali previsti per il corso di laurea magistrale in Filologia moderna riguardano funzioni di elevata responsabilità nei seguenti settori: industria culturale ed editoriale; archivi di stato, biblioteche, sovrintendenze, centri culturali, fondazioni; unità di studio presso enti ed istituzioni, pubbliche e private, italiane e straniere; insegnamento e ricerca.

LAUREA TRIENNALE IN DESIGN E DISCIPLINE DELLA MODA
Durata corso: 2 anni – Crediti: 120

Il corso di laurea fornisce una solida preparazione tecnico-artistica fatta di conoscenza di materiali, ricorso efficace alle nuove tecnologie, padronanza di tecniche di comunicazione, capacità di lettura psico-sociologica della società, rigore gestionale e amministrativo.

Didattica del corso di laurea
Il Corso di Laurea in Design e Discipline della Moda è rivolto a tutti coloro i quali aspirino a lavorare nel campo del design e della moda. Il corso di laurea ha la durata di tre anni, al termine dei quali si diventerà dottori in Design e discipline della moda.

Sbocchi Occupazionali
I laureati possono inserirsi nell’industria tessile e della moda, in enti fieristici, agenzie pubblicitarie, editoria specialistica, uffici stampa, in imprese ed istituzioni che organizzano eventi culturali, di costume e sfilate.